Emozioni vissute dal Sindaco della nostra scuola in visita alla mostra”Il viaggio della Costituzione-Art.2”

Giorno 19 ottobre 2017 io, Miriam Elvira Adamo,in qualità di  sindaco dell’I.C. “ San Giovanni Bosco” di Catania, insieme ai miei assessori   Vanessa Allegra , Andrea  Sciuto , Giusy Maugeri  ,Sofia  Ferro , Aurora Emanuele ,  Giulia D’Ignoti  e con  il Presidente del Consiglio Comunale dei Ragazzi Alessio Tosto, accompagnati dalle insegnanti  Grazia  Di Stefano e  Francesca  Di Prima, siamo andati a  visitare la mostra “Il viaggio della Costituzione-Art.2”  allestita  al Castello Ursino.Quando siamo arrivati, il dirigente Giuseppe  Adernò, coordinatore  provinciale dei C.C. R , ci ha accolti calorosamente  e subito mi  ha chiesto di indossare la fascia “da sindaco”. Con quella fascia addosso mi sono sentita davvero importante ed è stato bellissimo poter camminare con disinvoltura,cosapevole di ricoprire un ruolo così importante.Successivamente,dopo che il dirigente Adernò ci ha introdotto e illustrato sinteticamente  la nascita e la storia della Costituzione Italiana, siamo entrati al Castello Ursino per visitare la mostra. I primi  dodici articoli della Costituzione Italiana erano disposti a semicerchioe  accanto ad ognuno di essi c’era uno schermo che li  illustrava  con un filmato;c’era anche la possibilità di scannerizzare un codice e di poter sentire,dalla viva voce di Roberto Benigni,la lettura dettagliata dei suddetti articoli. Al centro della stanza si trovava  la copia originale  della Costituzione, e vicino a essa c’erano dei tablet  grazie ai quale virtualmente la si poteva firmare. La mostra sta facendo il giro d’Italia  e ogni città ha un articolo che la riguarda:  la prima tappa  è stata  Milano, dove è stata sottolineata l’importanza dell’Articolo 1, mentre dal  5 al 19 ottobre è stata Catania ad ospitare la Costituzione e la sua mostra ed è stato oggetto di attenzione particolare l’Articolo 2.
Noi abbiamo letto gli Articoli, in particolare abbiamo  messo in evidenza  l’Articolo 2, guardato i filmati, fin quando il preside Adernò ci ha chiamati per fare la foto con gli altri sindaci e gli altri assessori e cantare tutti insieme l’Inno di Mameli,un momento davvero toccante.
 Mi sono sentita un vero politico ed è stato fantastico  poter condividere questo momento con i miei compagni ,le Insegnanti e con le altre scuole presenti.
Finito questo bellissimo momento sono andata a firmare la Costituzione: la mia firma era sotto quella di Enrico De Nicola, il primo Presidente della Repubblica che nel 1948 l’ha firmata. Pochi minuti dopo  degli operatori di Rai 3 ci  hanno  filmati e poi mi hanno proposto un’intervista: mi  è stato chiesto cosa fosse per me la solidarietà ed io ho risposto con sicurezza anche se le mani mi tremavano dall’emozione. La sera al TG3 Regionale è stato trasmesso il servizio dedicato alla mostra itinerante ed anche la mia intervista. L’emozione di  poter apparire in TV,anche se per pochi secondi è stata incommensurabile tanto che  pensavo fosse un sogno, ma invece era la realtà.Questo giorno è stato bellissimo e ricco di emozioni e spero pero che  possa essere il primo di una lunga serie di incontri che mi permettano di crescere e di arricchirmi culturalmente.

Miriam Elvira Adamo

Commenti